Si sarebbe dovuta disputare il 26 luglio, la “Corte Franca XC”. Diversi sono i motivi per l’impossibilità di confermare.

Siamo naturalmente tutti ben coscienti delle problematiche del periodo, e sappiamo bene dello stop forzato allo sport in generale, e quali difficoltà abbia comportato.

Tanti sono gli sport che sono rimasti “a terra”, in una realtà in cui altri hanno ripreso il loro corso, anche grazie a sponsors aggressivi e motivati da un mondo mediatico che ne detta le leggi.

E’ per questo motivo che “Cycling Team Corte Franca” ringrazia doppiamente tutti coloro che credono in questa organizzazione, e che stagione dopo stagione rinnovano il loro consenso, così come chi presta il proprio tempo per la buona riuscita delle manifestazioni sportive, e non per ultimi gli atleti che apprezzano gli eventi organizzati dal Team, e legati al mondo delle “ruotegrasse”.

Così ci racconta Marco Corsini, responsabile del settore fuoristrada (Mtb) della società Bresciana: “Quest’anno, nel mese di maggio, precisamente il giorno 31, era in programma anche il Campionato Nazionale CSI per la specialità XC, che naturalmente è stato annullato per il problema del Covid”.

Per quanto riguarda invece la Corte Franca XC di luglio, inserita anche nel calendario del circuito Terre Bresciane XC, ci sono anche altri impedimenti: le autorità Comunali non hanno purtroppo concesso i permessi per lo svolgimento delle manifestazioni di qualsiasi tipologia che implichino assembramenti.

La Cycling Team Corte Franca ci da quindi appuntamento al 2021, in data da definirsi e da comunicare al più presto, con tutta la voglia di organizzare da parte della società, e sicuramente anche tanta voglia di sfidare gambe, cuore e fiato da parte degli affezionati amici bikers.

In attesa di altri dettagli, vi invitiamo a visitare il la pagina Facebook dedicati alla Corte Franca XC

Roberta Carta | Ufficio stampa

Categorie: Comunicati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *