La 2^ prova a Verolanuova ha riconfermato l’ottima partenza del circuito, che si era già riscontrata a Scarpizzolo, superando ogni aspettativa. Ora anche Terre Bresciane XC guarda all’emergenza per la sanità creata dal Coronavirus.

Se la Avis Pedale Verolese, voleva essere positiva per le presenze di atleti alla 6^ edizione della “Verola Bike”, la realtà si è spinta oltre ogni ottimistica previsione. Quasi 200 gli iscritti a questa competizione sportiva che, come espresso nel comunicato pre-gara, ha accontentato tutti con servizi e puntualità di svolgimento nelle varie fasi della manifestazione sportiva.

Per avere una voce più ufficiale abbiamo raggiunto Matteo Paolo Cervati, organizzatore dell’evento. “La nostra soddisfazione non si quantifica solo nel numero delle presenze, ma nella voce di tutti gli atleti che hanno espresso il loro parere più che positivo sull’organizzazione e sul tracciato di gara”, ci dice.

“Chi è arrivato a Verolanuova pensando di trovare il classico piattone noioso, si è dovuto ricredere. Come avevamo già premesso è stata una gara veloce e tutta da spingere, che ha creato le giuste insidie per dare colore alla competitività dei bikers!”

E’ stata la stessa Campionessa del Mondo Simona C’è a dichiarare che è stata una gara bella e divertente, chiudendo la sua intervista con i suoi complimenti all’organizzazione.

“Di sicuro faremo anche tesoro dei feedback dei partecipanti, per incominciare a pensare ad eventuali modifiche per la prossima stagione 2021. Per noi la voce di chi partecipa alla nostra gara è sempre fondamentale!” termina Matteo Paolo Cervati.

E per ogni buona notizia ce n’è subito una non tanto positiva, e dobbiamo prendere atto dell’emergenza sanitaria Nazionale, in cui la nostra Regione si colloca tra le più a rischio.

Come tutti sanno, nella domenica 23 febbraio, un’Ordinanza Ministeriale ha improvvisamente decretato l’annullamento di ogni manifestazione sportiva, a causa del dilagarsi del Coronavirus.

Tale annullamento è previsto fino alla data di domenica 01 marzo (compreso), per cui rimane fortunatamente fuori la prossima tappa di circuito, prevista a Gavardo il 28 marzo, dove avrà svolgimento la Tesio XC.

Il c.o. di Terre Bresciane XC 2020 si augura ottimisticamente che per tale data tutti gli allarmi saranno rientrati. Per ora non si possono fare previsioni in merito, visto che gli organi competenti stessi non sono in grado di dare date certe sul rientro dell’emergenza.

Vi terremo tempestivamente aggiornati sul nostro sito e sui social se ci dovessero essere novità a riguardo, con una piccola raccomandazione: seguiamo attentamente quanto predisposto per la prevenzione, ma cerchiamo anche di essere ottimisti: noi bikers siamo persone positive!

E allora … viva lo sport e viva la mountainbike!

Vediamo quali sono stati i singoli atleti che hanno conquistato i vertici delle classifiche di ogni categoria di Terre Bresciane XC dopo la 2^ tappa:

JUNIOR SPORT – Francesco Lanzi – Asd Pedale Orceano

ELITE SPORT – Luca Bonaiti – Asd RT96

M1 – Andrea Tiboni – Velo Club Garda

M2 – Erik Poloni – Asd Passione Bici

M3 – Fabio Pasquali – CE.D.A.S. Iveco

M4 – Gabriele Tacchinardi – Asd Bike & Run Crema

M5 – Vittorio Grilli – Asd RT96

M6 – Gianpaolo Fappani – Asd Ciclimant-s Racing Team

M7+ – Giampaolo Zinetti – Asd Amici del Comtato BS

W1 – Olga Camedda – FM Bike Factory Team

W2 – Simona Cè – Mtb Pertica Bassa Asd

Vediamo anche quali sono le prime tre Società in classifica fino ad ora:

Asd Ciclimant-s Racing Team, con 32 punti

G.S. Croce Verde Orzinuovi Asd, con 23 punti

Asd RT69, con 17 punti

CALENDARIO TERRE BRESCIANE XC 2020

12.01.2020 – 16^ BEFANA BIKE – SCARPIZZOLO (BS)

16.02.2020 – 6^ VEROLA BIKE – VEROLA VECCHIA (BS)

28.03.2020 – 5th Edition TESIO XC – GAVARDO (BS)

14.06. 2019 – 2^ XC CITTA’ DI LUMEZZANE – LUMEZZANE (BS)

12.07.2019 – 7^ VALGRANDE BIKE – VEZZA D’OGLIO (BS)

26.07.2019 – XC CORTEFRANCA – CORTEFRANCA (BS)

30.08.2019 – XC MADDALENA – BRESCIA, M.TE MADDALENA

In attesa di altri dettagli, vi invitiamo a visitare il sito internet e la pagina Facebook dedicati al Circuito “Terre Bresciane XC”

Roberta Carta | Ufficio stampa

Categorie: Comunicati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *